Gabriele Guarnieri | Psicologo e Psicoterapeuta | Bassano del Grappa

Dott. Gabriele Guarnieri Psicologo e Psicoterapeuta a Bassano del Grappa

papà - Archivio

venerdì

1

Settembre 2017

0

COMMENTS

Come iniziare al meglio la scuola

Scritto da , in Adolescenti, Adulti, Famiglia

Un ragazzo dovrebbe andare bene a scuola semplicemente per sentirsi bene con sé stesso: chi va maluccio si convince di non essere interessato al 6, si abitua alla sfilza di 4 e di 5 e alla lunga non percepisce più il peso di un voto negativo, di una nota o di un rimprovero (di conseguenza sarebbero inutili note e rimproveri quotidiani…).

Ma tutto ciò non è vero!!!! (altro…)

mercoledì

3

Febbraio 2016

2

COMMENTS

Giovani: le 12 regole da ricordare con i genitori

Scritto da , in Adolescenti, Adulti, Famiglia, Varie

ragazzi-genitori.jpgGestire i giovani non è facile e chi è mamma o papà di un ragazzo o di una ragazza sa bene che non è per niente semplice relazionarsi con loro! Sono giovani ed è vero, sono in una fase delicata della loro vita ed è altrettanto vero, ma è anche  vero che mettono a dura prova la pazienza e le sicurezze dei propri genitori e di qualsiasi adulto che abbia la sventura di relazionarsi con loro.  (altro…)

mercoledì

13

Gennaio 2016

6

COMMENTS

Genitori: le 12 regole da ricordare con i ragazzi

Scritto da , in Adolescenti, Adulti, Famiglia

ragazzi-fiducia nel futuro.jpgDurante la fase evolutiva, soprattutto durante i primissimi mesi e anni di vita, il ruolo del genitori è di aiutare i figli nella loro crescita, supportandoli e cercando di prevedere le loro mosse, mentre in adolescenza questo non dovrebbe avvenire.  Devono imparare dalle loro esperienze e dai loro sbagli, ma hanno soprattutto bisogno di persone, di genitori pronti ad incoraggiarli quando ne sentono il bisogno e che mantengano la fiducia in loro! (altro…)

giovedì

1

Ottobre 2015

0

COMMENTS

Scuola: la co-responsabilità tra genitori ed insegnanti.

Scritto da , in Adolescenti, Adulti, Famiglia

genitori-insegnanti.jpgIl rapporto tra scuola e famiglia è generalmente buono, ma quando le situazioni non procedono come dovrebbero,  il rischio di entrare in conflitto e di cadere in una fase di accuse e di delega delle reciproche responsabilità, diventa elevato. Non è mia intenzione prolungarmi in riflessioni socioculturali e/o politiche, anche se sarebbe interessante, ma valutare le principali cause di tensione e/o di conflitti tra scuola e famiglia. I genitori di oggi appaiono più preparati rispetto ai loro predecessori, ma spesso fin troppo protettivi, pronti a difendere i propri figli per la più piccola incomprensione e/o critica.  (altro…)